Pinot Nero

Rosso di Toscana

Indicazione Geografica Tipica

agricoltura biologica

Nome del vino: ” Pinot Nero “

E’ un vino che nasce in due vigneti posti in una piccola conca ,circondati dal bosco, ad ovest, nella collina di Frascole.

Primo anno di produzione: 2016

Descrizione dei vigneti: Terreni a composizione franco argillosa, originati dal disfacimento delle Marne di Vicchio (mare e marne argillose), con prevalenza della componenti argillosa.

Altitudine:250 s.l.m. Esposizione dei vigneti: ovest.

Sistema di allevamento a cordone speronato

Anno di impianto: 2001

Densità di impianto: 5.000 ceppi /ha

Uve 100 % Pinot Nero

Tecnica di vinificazione: la raccolta delle uve, eseguita completamente a mano, inizia intorno ai primi settembree. Il raccolto viene posto in piccole cassette che contengono circa 10 kg di uva ciascuna. L’uva viene diraspata e fermentata in tonneaux aperti o piccole

vasche di cemento

Alla svinatura il vino passa in barriques da 225 It dove rimane per circa 12 mesi.

In seguito viene assemblato in vasca di cemento e dopo circa 5 mesi imbottigliato. Si affina in bottiglia per un anno.

Data di imbottigliamento: Febbraio

Dati analitici principali: Alcool: 13,50%

Acidità totale: 5,1 gr/ litro

Informazioni sullo smaltimento

Bottiglia

Vetro verde, GL71

Raccolta vetro

Capsula

Termoretrattile in PVC, C/PVC 90

Raccolta plastica

 

Tappo

Sughero, FOR 51

Raccolta differenziata dedicata

Scatola e alveari

Cartone, PAP 20/21

Raccolta carta

Ask for information & special requests